MrProfit segnala...
TRADING SYSTEM
Anno XVI - n. 607, 14.12.2018
puntatoreChi Siamo puntatoreAdvertising puntatoreDisclaimer puntatoreFaq puntatoreMappa puntatoreMission    
Torna alla Home Page

Ricerca

Cosa cerchi sul Magazine di MrProfit?





   Area Riservata

 User:

 Password:




Registrazione gratuita

Password dimenticata?

Formazione
Corso di Analisi Tecnica


News - News
NewsBOOKS, BOOKS, BOOKS, i migliori testi di Analisi Tecnica...
NewsSerie storiche GRATIS: future sul FTSEMib aggiornato a Settembre 2011...
NewsMiFID - In dettaglio la Markets in Financial Instruments Directive...
Indice

Help
Verifica le tue conoscenze






MrProfit segnala...

MrProfit segnala...
Indicatori A/D Line

Accumulazione Distribuzione
puntatoreL'indicatore Accumulazione/Distribuzione è un indicatore di momento che associa le variazioni dei prezzi e dei volumi, concepito da Larry Williams per identificare le condizioni di mercato dominate da compratori o da venditori...
Indicatori

   L'indicatore Accumulazione/Distribuzione è un indicatore di momento che associa le variazioni dei prezzi e dei volumi, concepito da Larry Williams per identificare le condizioni di mercato dominate da compratori (Accumulazione) o da venditori (Distribuzione).

   Tale indicatore è basato sulla premessa che maggiore è volume che accompagna un movimento del prezzo, più significativo è il movimento stesso. L'indicatore Accumulazione/Distribuzione in realtà è una variante del più popolare On Balance Volume (OBV). Entrambi gli indicatori tentano di confermare i cambiamenti dei prezzi comparando il volume associato agli stessi prezzi. Quando l'Accumulazione/Distribuzione si muove al rialzo, indica che si sta assistendo ad una fase di accumulando sul titolo considerato, quindi la maggior parte del volume è associato al movimento del prezzo diretto verso l'alto. Quando l'indicatore si muove invece al ribasso, esso mostra che si sta assistendo ad una fase di distribuzione sul titolo, ed in questo caso la maggior parte del volume è associato al movimento del prezzo in fase discendente.

   Le divergenze tra Accumulazione/Distribuzione ed il prezzo dell'attività finanziaria presa in considerazione implicano che un cambiamento del trend è imminente. Quando si manifesta una divergenza, i prezzi di solito cambiano confermando le indicazioni dell'A/D. Ad esempio, se l'indicatore sta muovendosi al rialzo ed il prezzo del titolo sta scendendo, i prezzi molto probabilmente invertiranno la loro tendenza. Una porzione del volume di ogni seduta è aggiunta o sottratta da un totale cumulato. Se la chiusura è più vicina al massimo, maggior volume si aggiunge al totale. Se invece la chiusura si avvicina al minimo del giorno, maggior volume si sottrae dal totale. Se infine la chiusura odierna si pone tra il massimo ed il minimo, non si aggiunge nulla al totale che rappresenta il valore dell'A/D.

   La formula matematica che esprime l'A/D index è la seguente:
[(Chiusura-Minimo)-(Massimo-Chiusura)x Volume]/(Massimo-Minimo)

Accumulazione/Distribuzione







Stampa questa pagina

Hai bisogno del Glossario...?




© Copyright 1998 - 2018 MrProfit ® - Tutti i diritti riservati.
4 Utenti Connessi