MrProfit - Magazine di Analisi Tecnica
Fai di MrProfit la tua Home PageAggiungi MrProfit ai tuoi PreferitiScrivi a MrProfitSegnala MrProfit ad un amico
Anno XVI - n. 607, 21.11.2019
puntatoreChi Siamo puntatoreAdvertising puntatoreDisclaimer puntatoreFaq puntatoreMappa puntatoreMission    
Torna alla Home Page

Ricerca

Cosa cerchi sul Magazine di MrProfit?





   Area Riservata

 User:

 Password:



Registrati

Newsletter

Gratis il report di MrProfit...





News - News
NewsBOOKS, BOOKS, BOOKS, i migliori testi di Analisi Tecnica...
NewsSerie storiche GRATIS: future sul FTSEMib aggiornato a Settembre 2011...
NewsMiFID - In dettaglio la Markets in Financial Instruments Directive...
Indice



A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

  Termine Descrizione
Cerca nel sito questo termineB %Indica dov'è il prezzo di chiusura fra le bande di Bollinger.
Cerca nel sito questo termineBABY BONDVedi OBBLIGAZIONE BABY.
Cerca nel sito questo termineBACK MONTHMese precedente. Il precedente mese del contratto, come opposto del contratto in atto; il fine mese prossimo rispetto al future in atto o spot.
Cerca nel sito questo termineBACK OFFICEIn una società finanziaria, il reparto che si interessa della gestione di tutte le operazioni effettuate dal proprio reparto operativo (Front office): dalla spunta delle contrattazioni effettuate, all’invio degli ordini di pagamento, ecc.
Cerca nel sito questo termineBACK TESTINGUna strategia di test ottimizzata su dati storici, poi applicata su dati nuovi per verificare se i risultati sono costanti. Vedi Trading System.
Cerca nel sito questo termineBACK TO BACKVedi COPERTURA IMMEDIATA.
Cerca nel sito questo termineBACKDATINGVedi RETRODATARE.
Cerca nel sito questo termineBACKPROPAGATIONUno schema di apprendimento per mezzo del quale una rete multilivello è organizzata per il riconoscimento di pattern o la classificazione utilizzando un insegnante esterno o un errore di retroazione (o di propagazione).
Cerca nel sito questo termineBAD DEBTVedi CREDITO A RISCHIO.
Cerca nel sito questo termineBAILOUTVedi SALVATAGGIO.
Cerca nel sito questo termineBALANCE SHEETBilancio.
Cerca nel sito questo termineBALANCED MUTUAL FUNDUn mutal fund che cerca un ritorno, combinazione di apprezzamento del capitale e reddito, generalmente costruendo una posizione di obbligazioni e azioni.
Cerca nel sito questo termineBALLOONFinanziamento, solitamente come mutuo ipotecario, che contempla il pagamento di una somma notevole di denaro, relativa all’ammontare del prestito, in un’unica soluzione al termine dell’operazione. Questo pagamento è definito pagamento Balloon.
Cerca nel sito questo termineBANCA D'AFFARIIstituto di credito specializzato nella trattazione e gestione di titoli, azioni o affari di natura commerciale. Opera con mezzi propri e con capitali affidati dalla clientela a fini di investimento.
Cerca nel sito questo termineBANCA RETAILÈ il complesso delle operazioni di gestione bancaria che hanno come obiettivo la prestazione di un servizio al grande pubblico. Per esempio le operazioni di finanziamento al consumo, i depositi in conto corrente, i mutui ipotecari, solitamente quei servizi riservati a una vasta clientela personale e non unicamente commerciale.
Cerca nel sito questo termineBANDPASS FILTERUn oscillatore che accentua solamente le frequenze in un range di oscillazione intermedio e rifiuta frequenze massime e minime. Perfezionato applicando un filtro basso ai dati e poi un filtro mano a mano più alto a seconda dei risultati (p.e., due medie mobili in un sistema di crossover).
Cerca nel sito questo termineBANK INVESTIMENT CONTRACTS (BICs)Un deposito negoziato a termine emesso da una banca commerciale.
Cerca nel sito questo termineBANK MERGERVedi FUSIONE BANCARIA.
Cerca nel sito questo termineBANKER’S BLANKET BONDVedi TITOLO A COPERTURA DEI CRIMINI.
Cerca nel sito questo termineBARBELL PORTFOLIOMetodo di gestione di un portafoglio obbligazionario che prevede di investire una quota del capitale in titoli con durate finanziarie lunghe e un’altra quota in titoli con durate finanziarie brevi. Il portafoglio risultante avrà una durata finanziaria intermedia fra le due e permetterà di ottenere la massima liquidità dell’investimento e una sensibilità inferiore ai rendimenti delle emissioni a breve termine.
Cerca nel sito questo termineBARCAE' sinonimo di errore. Il termine è frequentemente utilizzato in espressioni quali "prendere una barca", "essere un barca", con i quali si vuole indicare la posizione di chi, dovendo vendere un titolo lo ha comprato o viceversa, oppure ha comperato o venduto una quantità di titoli diversa da quella effettivamente voluta.
Cerca nel sito questo termineBARRATermine che indica la barra grafica, composta dai quattro prezzi fondamentali di apertura, massimo, minimo, chiusura. Può essere intraday, daily, weekly, monthly (giornaliera, settimanale, mensile).
Cerca nel sito questo termineBARRA INSIDEBarra che fa registrare un minimo crescente e un massimo decrescente rispetto alla barra precedente (cioè è contenuta nella barra precedente).
Cerca nel sito questo termineBARRA OUTSIDEBarra che fa registrare un minimo decrescente e un massimo crescente rispetto alla barra precedente.
Cerca nel sito questo termineBASE DI PRELIEVOPercentuale, sul totale del valore dei beni in garanzia, che una banca o un’istituzione creditizia lascia a disposizione dell’affidato. Valore che varia in base al tipo di prestito e al tipo di bene offerto come collaterale. Nel caso di titoli tenuti presso un intermediario, il possessore potrà utilizzare gli stessi come garanzia per investire nuove somme di denaro in altri titoli, in questo caso le percentuali si attestano sui seguenti valori: 50% per le azioni, 30% per le obbligazioni e fino al 100% nel caso di investimenti liquidabili subito e con certezza.
Cerca nel sito questo termineBASE IMPONIBILEIl valore di un investimento che deve essere preso in considerazione ai fini della definizione dell’imposizione fiscale.
Cerca nel sito questo termineBASISLa differenza tra prezzi a contanti (cash) ed i prezzi dei contratti nelle operazioni a termine (futures).
Cerca nel sito questo termineBASIS MARKETUna indicazione di prezzo di un titolo, senza impegno a trattare.
Cerca nel sito questo termineBASIS POINTPunto Base; usato nell'esprimere differenziali di rendimento (7,50% - 7,15% = 0,35% oppure 35 Basis Points). La misura dei prodotti su obbligazioni e note; un punto base equivale allo 0.01% del prodotto. Di fatto è un'unità che misura uno spear o una variazione dei tassi d'interesse, pari ad un centesimo di punto percentuale.
Cerca nel sito questo termineBASIS RISKNel mercato dei futures, è il rischio che a modificazioni del livello dei tassi di interesse gli strumenti derivati si comportino in misura diversa rispetto alle variazioni di prezzo dei titoli sottostanti. Nella gestione delle attività-passività, è il rischio che una variazione nelle condizioni del mercato dei capitali e dei tassi d’interesse determini cambiamenti nelle valutazioni delle attività produttrici d’interesse e nelle passività, capaci di provocare a loro volta variazioni indesiderate di valore nella struttura finanziaria dell’azienda.
Cerca nel sito questo termineBASIS SWAPIntesa tra due controparti di scambiarsi due flussi finanziari nella medesima valuta, la cui consistenza è legata a differenti tassi d’interesse di riferimento.
Cerca nel sito questo termineBASKETNei contratti future su tassi d’interesse a lungo termine, il gruppo di titoli che possono essere impiegati per la consegna da parte del venditore di contratti al momento della scadenza.
Cerca nel sito questo termineBASKET TRADESGrosse operazioni con prezzi in crescita circa un numero di azioni diverse, in genere componenti di una paniere di titoli.
Cerca nel sito questo termineBATTAGLIA DELLE DELEGHEÈ la prassi attraverso la quale una società tenta di acquisire il controllo di un’altra raccogliendo dagli azionisti esistenti il numero di deleghe necessario per avere in assemblea la maggioranza dei diritti di voto.
Cerca nel sito questo termineBAYES DECISION RULEUna regola che elegge la strategia scelta, tra quelle disponibili, per valore atteso di ritorno come la migliore.
Cerca nel sito questo termineBEARColui che crede in un mercato in discesa. Mercato orso
Cerca nel sito questo termineBEAR MARKETUn mercato in discesa, inteso come movimento generalizzato.
Cerca nel sito questo termineBEAR SQUEEZEUn periodo di prezzi in rapida ascesa, causato dalla copertura di vendite allo scoperto da parte di professionisti (Market Makers). Questa è una situazione tecnica, non necessariamente legata a lungo termine del mercato (chiamato anche Short Squeeze).
Cerca nel sito questo termineBEARER BONDObbligazioni al portatore; vale il principio che il possesso vale titolo.
Cerca nel sito questo termineBENCHMARKIndice di riferimento. Indica il parametro di riferimento di un portafoglio titoli, è utilizzato per valutare il livello di rischio riferito ai risultati attesi e raggiunti dai propri investimenti e viene assunto anche come parametro di riferimento per valutare l'operato di un gestore di fondi. Il parametro che per le sue caratteristiche di rappresentatività, viene considerato dagli intermediari come riferimento per capire se un titolo dalle caratteristiche analoghe ha registrato in un dato periodo, migliori o peggiori performance in termini di rendimento rispetto al benchmark stesso.
Cerca nel sito questo termineBEST EFFORTNelle operazioni di emissione, clausola che obbliga i partecipanti al sindacato di collocamento a esercitare il massimo impegno per collocare sul mercato i titoli emessi, senza però costringerli a comprare quelli che eventualmente non dovessero essere assorbiti dal mercato.
Cerca nel sito questo termineBETAUna regressione del coefficiente valutato che appartiene a una particolare variabile, indica la capacità di un titolo di amplificare i movimenti di un indice. (Coefficiente). Una misura del rischio mercato non diversificabile associata a qualsiasi titolo del mercato. Un rapporto dei ritorni storici di ciascuna azione riferito ai ritorni storici della borsa. Se una posizione aumentasse in valore del 12% mentre il mercato del 10%, il beta della posizione sarebbe 1.2. Vedi sezione Alfa & Beta.
Cerca nel sito questo termineBIDIl livello di prezzo al quale il compratore è disposto ad acquistare dal venditore. Lettera.
Cerca nel sito questo termineBIDDING UPAumento del prezzo di un titolo come risultato dell’afflusso di un grande quantitativo di ordini di acquisto dello stesso.
Cerca nel sito questo termineBILANCIA COMMERCIALEParte della contabilità economica di una nazione, facente parte della bilancia dei pagamenti, che considera le movimentazioni dei beni importati e dei beni esportati.
Cerca nel sito questo termineBILANCIA DEI PAGAMENTIMetodo di rilevazione della contabilità economica nazionale che registra, generalmente su base annua, le transazioni di un Paese con l’estero e il saldo delle stesse. È composta da una parte corrente "current account" (che comprende i movimenti di beni e servizi, i trasferimenti a titolo di interesse e i proventi dagli investimenti all’estero) e da una parte capitale "capital account" (che tiene conto degli investimenti a titolo di capitale all’estero e dei depositi interbancari internazionali). Il saldo della bilancia dei pagamenti, deficit o surplus, rappresenta una stima delle movimentazioni di fondi di una nazione con il resto del mondo.
Cerca nel sito questo termineBILANCIO D'ESERCIZIOL'insieme dei documenti che un'impresa deve redigere periodicamente, allo scopo di rappresentare in modo veritiero e corretto la situazione patrimoniale e finanziaria nonché il risultato economico della società.
Cerca nel sito questo termineBIMODAL DISTIBUTIONIn quelle osservazioni ove sono esposti due picchi distinti.
Cerca nel sito questo termineBLACK SCHOLES - VOLATILITÀ'La Volatilità è una misura del grado di movimento del titolo sottostante. La Volatilità non mostra la direzione di questo movimento, ma solo il grado al quale il mercato tende a muoversi. La Volatilità è l'input più importante nel modello di prezzo dell'opzione di Black-Scholes. La Volatilità (così usata nel modello di Black-Scholes) è calcolata usando la deviazione standard dei ritorni del mercato. In genere si usa il massimo, minimo ed i prezzi di chiusura oltre i 20 periodi precedenti per valutare la volatilità. Le Opzioni con volatilità elevata sono preferibili (per posizioni lunghe) perché in tal caso l'opzione muove in-the-money a scadenza. BLOW
Cerca nel sito questo termineBLACK SCHOLES OPTION PRICING MODELUn modello sviluppato per valutare il valore di mercato dei contratti di opzione (riferito ai Modelli di Pricing).
Cerca nel sito questo termineBLANK ENDORSEMENTVedi GIRATA IN BIANCO.
Cerca nel sito questo termineBLIND BROKERINGVedi CONTRATTAZIONE CIECA.
Cerca nel sito questo termineBLOCCONella terminologia borsistica vengono definiti blocchi pacchetti di titoli particolarmente consistenti, per i quali, molto spesso, si predispone un mercato indipendente dagli altri, per evitare contraccolpi negativi sulle contrattazioni di volumi più ridotti.
Cerca nel sito questo termineBLOW - OFF TOPUna discesa ed un rapido aumento di prezzo seguita da un caduta e una rapida risalita nei prezzi.
Cerca nel sito questo termineBLOW OUTCondizione in cui, in concomitanza all’emissione di nuovi titoli vi è un’elevata domanda di questi ultimi, con un sollecito assorbimento da parte del mercato.
Cerca nel sito questo termineBLUE CHIPTitoli più trattati di un mercato finanziario; in genere sono quei titoli che hanno una maggiore capitalizzazione di Borsa e conseguentemente sono i più liquidi.
Cerca nel sito questo termineBLUE LISTElenco redatto dalla Standard & Poor’s in cui sono riportate le principali caratteristiche (durata, coupon, rendimento) dei titoli a reddito fisso emessi dalle autorità municipali del Nord America.
Cerca nel sito questo termineBOCCA DI BARILEEspressione usata per indicare compere o vendite di titoli per quantitativi rilevanti, effettuate senza preoccuparsi del prezzo, rispettivamente di acquisto o di vendita.
Cerca nel sito questo termineBONDCertificato che evidenzia un debito, ovvero contratto per cui il debitore si impegna a pagare alla scadenza al possessore il suo valore facciale e gli interessi.
Cerca nel sito questo termineBOND BUYER INDEXIndice, pubblicato regolarmente negli Stati Uniti, dei rendimenti offerti dai titoli emessi dalle autorità municipali, comprensivo di emissioni con differenti caratteristiche di valutazione (Rating).
Cerca nel sito questo termineBOND DENOMTaglio minimo.
Cerca nel sito questo termineBOND HOUSESocietà che sottoscrive, distribuisce ed opera in Bonds e fa ciò come sua attività primaria
Cerca nel sito questo termineBOND RATINGVedi RATING DELLE OBBLIGAZIONI.
Cerca nel sito questo termineBOND RATIOVedi RAPPORTO CAPITALIZZAZIONE/OBBLIGAZIONI.
Cerca nel sito questo termineBOND TRUSTEEVedi GARANTE DI OBBLIGAZIONI.
Cerca nel sito questo termineBONIFICOOrdine impartito dal cliente di distrarre parte dei fondi a disposizione su un conto corrente per inviarli a una diversa destinazione.
Cerca nel sito questo termineBOOKLett. Libro. Nel campo degli investimenti, il totale degli acquisti e delle vendite di uno o più beni, gestito solitamente in modo unitario.
Cerca nel sito questo termineBOOK ENTRY SECURITYVedi TITOLI GESTITI A LIBRO.
Cerca nel sito questo termineBOOK LOSS/GAINDifferenza tra prezzo di costo e dal ricavo di vendita.
Cerca nel sito questo termineBOOK RUNNERChi si impegna a formare il consorzio di collocamento di un prestito obbligazionario.
Cerca nel sito questo termineBOOK VALUEValore di un titolo così come è rilevato dai libri contabili
Cerca nel sito questo termineBOOLEANDescrive una variabile che può avere un solo valore, tra due possibili: vero o falso. Di Giorgio Boole, logico inglese, accreditato con la teorizzazione della "logica Booleana".
Cerca nel sito questo termineBORROWERDenominazione del titolo.
Cerca nel sito questo termineBORROWING BASEVedi BASE DI PRELIEVO.
Cerca nel sito questo termineBORSA ITALIANA SPASocietà privata con un azionariato composto da banche, Sim, associazioni di emittenti e altri attori del mercato. Serve a gestire e disciplinare il mercato borsistico; è operativa dal 2 gennaio 1998 (vedi Borsa valori, indici borsistici, mercato borsistico, prodotti borsistici).
Cerca nel sito questo termineBORSA VALORIMercato finanziario che ha il compito di gestire e disciplinare le negoziazioni dei valori mobiliari e dei cambi. In Italia la Borsa è telematica e viene gestita dal 1998 dalla Borsa Italiana Spa.
Cerca nel sito questo termineBORSINOSpazio o locale che la banca mette a disposizione dei clienti per seguire l’andamento delle quotazioni dei titoli di Borsa.
Cerca nel sito questo termineBOTTOMMinimo segnato da un ciclo
Cerca nel sito questo termineBOTTOM UPLetteralmente ' dal basso verso l'alto ', processo gestionale tramite il quale un portafoglio di titoli viene costruito selezionando i titoli ritenuti più interessanti per qualità e prospettive non considerando le condizioni economiche in cui si muove l'azienda oggetto di compravendita. Contrario di Top Down.
Cerca nel sito questo termineBOW-TIE LOANPrestito a tasso variabile dove i pagamenti relativi alle differenze di tasso superiori a un certo valore sono effettuati congiuntamente alla scadenza dell’operazione.
Cerca nel sito questo termineBOZULetteralmente "calvo" o "monaco" dal giapponese; nella terminologia dell'analisi a candele che si riferisce ad una situazione durante un ciclo di negoziazioni che si apre o si chiude su un massimo o minimo, indicando una vittoria per i tori o gli orsi
Cerca nel sito questo termineBRACKET: Espressione che indica come in un prospetto di emissione le banche sottoscrittrici appaiano in relazione all'ammontare da loro preso in garanzia
Cerca nel sito questo termineBRACKETINGUn mercato racchiuso in un range di oscillazione o una serie di prezzi in non-trending
Cerca nel sito questo termineBRANCHFiliale.
Cerca nel sito questo termineBRANDMarca.
Cerca nel sito questo termineBRAND AWARENESSConoscenza della marca; capacità dei consumatori di riconoscere un marchio e di associarlo al prodotto o all’impresa.
Cerca nel sito questo termineBREADTH OF THE MARKETVedi PARTECIPAZIONE AL MERCATO.
Cerca nel sito questo termineBREAK EVEN POINTEspressione usata quando una nuova emissione è trattata sul mercato secondario ad un prezzo uguale o inferiore a quello risultante dalla differenza tra il prezzo di emissione di una obbligazione e la commissione di collocamento corrisposta alla banca che ha aderito al sindacato (es. prezzo di emissione 100; commissione 1,50%: il break even point sarà rappresentato da 98,50). In generale punto di equilibrio, livello al quale si rientra in parità circa i propri investimenti
Cerca nel sito questo termineBREAK-EVEN ANALYSISAnalisi che porta alla determinazione del punto di pareggio tra costi e ricavi.
Cerca nel sito questo termineBREAK-EVEN POINTPunto di equilibrio, pareggio, rottura, in corrispondenza del quale i ricavi delle vendite eguagliano l’ammontare di tutti i costi (fissi più variabili); in altre parole, è il volume delle vendite che è necessario raggiungere per coprire i costi.
Cerca nel sito questo termineBREAKAWAY GAPQuando gli scambi escono da un range di oscillazione trattando su livelli di prezzo che lasciano un'area dove nessun movimento si era verificato sul grafico. Tipicamente, questi vuoti appaiono al completamento di formazioni grafiche importanti
Cerca nel sito questo termineBREAKDOWNAnalisi, suddivisione. Si usa, per esempio, nell’espressione “market breakdown” (suddivisione del mercato).
Cerca nel sito questo termineBREAKOUTIl punto ove il mercato si porta uscendo fuori da un canale del trend, ossia l'azione dei prezzi che porta ad allo sfondamento di un supporto, di una resistenza o di un canale; un incremento dei volumi sul breackout solitamente conferma la direzione del movimento. In genere dopo un breakout è possibile assistere ad un pullback. BREAK
Cerca nel sito questo termineBRETTON WOODS SYSTEMInsieme di accordi economico-finanziari presi da più di 40 Paesi nel corso di una conferenza tenutasi nel 1944 a Bretton Woods, nella quale, tra l’altro, furono creati il Fondo Monetario Internazionale e la Banca Mondiale.
Cerca nel sito questo termineBRIEF, BRIEFINGInsieme di informazioni e istruzioni trasmesse per fissare concetti, stimolare idee, creare interesse in ordine all’impostazione e alla corretta esecuzione di un lavoro affidato.
Cerca nel sito questo termineBROCHUREOpuscolo, breve studio, presentazione o promemoria di un prodotto che viene illustrato in poche pagine di testo.
Cerca nel sito questo termineBROKEN DATENel mercato valutario e monetario, è il termine utilizzato per riferirsi a periodi di quotazione degli strumenti non convenzionali. 45 giorni, per esempio, rappresentano una broken date inclusa tra il mese e i due mesi.
Cerca nel sito questo termineBROKERPersona o ditta che agisce da agente tra compratori e venditori e che carica una commissione per i propri servizi, ma che non compera per proprio conto (vedi Principal)
Cerca nel sito questo termineBROKER'S DECKOrdini fisicamente tenuti sul floor dal broker nel pit.
Cerca nel sito questo termineBROKERED DEPOSITStrumento del mercato monetario, come un certificato di deposito acquistato totalmente da un intermediario con l’intenzione di rivenderlo ai propri clienti.
Cerca nel sito questo termineBRUCIAREAccettare con immediatezza la proposta a concludere un affare in Borsa. La rapidità della risposta presuppone nell'accettante il timore di vedersi precedere da altri nella conclusione dell'affare
Cerca nel sito questo termineBTP FUTUREContratto con il quale una parte si impegna ad acquistare a un dato prezzo ed entro una certa data una quantità di Btp. La controparte si impegna a consegnare quanto stabilito al prezzo prefissato (vedi future).
Cerca nel sito questo termineBUDGETIn un periodo di tempo definito, la previsione sull’andamento di costi e ricavi di un’impresa. Il budget si può suddividere in Cash Budget (movimentazioni previste dei flussi di cassa) e Capital Budget (variazioni nello stock di capitale impiegato dall’impresa).
Cerca nel sito questo termineBUDGET FLESSIBILETecnica che prevede due o più piani alternativi in relazione all’andamento di variabili difficilmente quantificabili a priori.
Cerca nel sito questo termineBUILDStrategia che, nella gestione del portafoglio prodotti, si applica a prodotti in via di sviluppo sui quali si investe in maniera consistente con l’obiettivo di aumentare la quota di mercato.
Cerca nel sito questo termineBULLIndividuo che crede che il mercato salirà. Mercato toro.
Cerca nel sito questo termineBULL AND BEARRiguarda un’emissione di titoli indicizzati. Per una metà dei titoli (Bull) il rimborso avviene al valore nominale corretto in funzione diretta dell’andamento, in un preciso intervallo di tempo, di un determinato indice generale di titoli azionari, mentre per l’altra metà dei titoli (Bear) il rimborso avviene in funzione inversa dello stesso indice prescelto. Il sottoscrittore può scegliere indifferentemente la quota Bull o quella Bear, oppure sottoscrivere entrambe.
Cerca nel sito questo termineBULL MARKETMercato in ascesa, espressione usata per indicare un generalizzato movimento del mercato al rialzo.
Cerca nel sito questo termineBULLDOG BONDUna obbligazione emessa sul mercato domestico inglese da parte di un debitore estero.
Cerca nel sito questo termineBULLETDebito obbligazionario che non prevede piano di ammortamento ma è rimborsato in un'unica soluzione alla scadenza.
Cerca nel sito questo termineBULLET LOANVedi PRESTITO BULLET.
Cerca nel sito questo termineBUSINESS GAMETecnica di addestramento dei dirigenti, che consiste nel simulare una situazione aziendale che impone una serie di scelte.
Cerca nel sito questo termineBUYSegnale di acquisto
Cerca nel sito questo termineBUY AND HOLDComprare e tenere. Metodologia operativa di investimento in titoli che si realizza mediante l’acquisto di azioni di una società con il fine di rivenderle solamente dopo un’intervallo di tempo molto lungo, evitando di venderle nei periodi in cui il prezzo è in ribasso.
Cerca nel sito questo termineBUY AND SELLComprare e vendere. Operazione con cui due controparti si accordano per realizzare due operazioni di acquisto e vendita di titoli in diverse date, le cui condizioni sono stabilite al momento stesso dell’operazione.
Cerca nel sito questo termineBUY AND WRITENel mercato delle opzioni, metodologia operativa consistente nella vendita di opzioni call coperte dal possesso di titoli, al fine di aumentare il profitto.
Cerca nel sito questo termineBUY INSe a seguito di un'operazione di compravendita il venditore non consegna entro 21 giorni dalla valuta di contrattazione i titoli oggetto del contratto, il compratore ha diritto di comperare sul mercato al prezzo del momento tali titoli, addebitando tutte le spese sostenute al venditore.
Cerca nel sito questo termineBUY MINUSVedi COMPRARE A MENO.
Cerca nel sito questo termineBUY STOP ORDERVedi ORDINE DI ACQUISTO CON STOP.
Cerca nel sito questo termineBUYBACKGeneralmente, l’atto di riacquisto di un bene che era stato precedentemente venduto allo scoperto, chiudendo in questo modo la posizione e monetizzando il risultato. Nel campo riguardante la finanza aziendale, l’offerta fatta da una società di ritornare in possesso di una parte dei propri titoli azionari o delle proprie obbligazioni, acquistandoli sul mercato ai prezzi correnti. In finanza internazionale, l’offerta fatta da un Paese debitore di ricomprare, ai prezzi correnti di mercato, dai creditori che ne sono in possesso i titoli di debito precedentemente emessi.
Cerca nel sito questo termineBUYING AHEADRiacquisto da parte del debitore sul mercato di titoli in misura superiore oppure in anticipo rispetto a quanto richiesto dal piano di ammortamento.
Cerca nel sito questo termineBUYING FORWARDVedi ACQUISTO A TERMINE.
Cerca nel sito questo termineBUYING ON MARGINVedi ACQUISTI CON MARGINE.
Cerca nel sito questo termineBUYING POWERIl controvalore dei titoli acquistabili per mezzo di un intermediario, costituito dal contante depositato sul conto e dalla somma realizzabile offrendo come garanzia i suddetti titoli.


© Copyright 1998 - 2018 MrProfit ® - Tutti i diritti riservati.
2 Utenti Connessi